Chi Siamo

La Casa di Riposo San Pio X è filiale dell’Istituto Figlie di Santa Maria della Divina Provvidenza, con sede legale in Roma, Piazza San Pancrazio 9, Ente Religioso non a fine di lucro, giuridicamente riconosciuto con […]

Leggi tutto

Storia

Sacerdote della Diocesi di Como, nato a Frasciscio (SO) nel 1842, don Luigi Guanella dedicò la vita alle persone povere, malate ed emarginate, testimoniando l’amore misericordioso del Padre. La sua attività si inserisce nella missione […]

Leggi tutto

Servizi

La casa accoglie donne anziane autosufficienti o con compromissione parziale o totale dell’autosufficienza e con necessità assistenziali che superano la capacità del solo intervento domiciliare, ma che non richiedono ancora un ricovero in RSA. Non sono ammesse […]

Leggi tutto

Struttura

La Casa San Pio X è al centro di un vasto spazio privato con parco interno e risponde alle richieste strutturali, igieniche e di sicurezza previste dalla legge. Ha una capienza di 87 posti letto. […]

Leggi tutto

Qualità

Lo scopo principale della Casa San Pio X è di offrire alle persone anziane un ambiente di vita sereno, accogliente e sicuro e di prendersi cura di loro con rispetto, stima e amore, secondo i […]

Leggi tutto

Photo Gallery

Alcune delle nostre foto…

Leggi tutto

Home

icona san pio x

Raccogliere in un sito la vita di una Casa di Riposo non è cosa facile.
Certamente è strumento valido per offrire le informazioni necessarie, chiarire la dimensione organizzativa, indicare le finalità, definire i principi fondamentale dello stile di servizio.

Non è però possibile in poche righe trasmettere il calore della vita e delle relazioni umane che intessono le giornate, nell’alternarsi di momenti di gioia e tristezza.
Le persone anziane possiedono un mondo ricco di ricordi e di desideri, anche se l’età, le malattie e il declinare delle forze pongono limiti alla loro autonomia.
Per coglierlo occorre andare oltre le apparenze e rendersi disponibili ad un incontro vero.

Ogni nuova ospite porta in Casa San Pio X qualcosa di bello da condividere e pone nuove domande, cui bisogna cercare di rispondere con creatività e attenzione al vero benessere della persona.

Questo è quanto Suore e Operatori laici tentano di fare all’interno della Casa condividendo quanto detto con le Ospiti stesse, i parenti, gli amici, i volontari.